6 Days Tanger to the desert

Giorno 1 : Tangeri – Chefchaouen – Volubilis – Meknes – Fes

Ti verremo a prendere al porto (traghetto) al mattino. Andremo a Chaouen, fermeremo a Tetuán, città spagnola, arrivo a Chaouen. Siamo partiti per una visita alla città di Chauen. Passeggia per le sue strade e tra le sue vecchie case bianche e blu, e contempleremo anche le sue viste panoramiche, poi andremo alle antiche rovine romane di Volubilis per esplorare le rovine di 2000 anni e ottenere un’immagine della vita durante l’Impero Romano . Il pranzo sarà a Meknes, una delle città imperiali del Marocco. Dopo pranzo, il tuo autista ti accompagnerà in un tour di Meknes, per poi dirigersi a Fez, la capitale spirituale e culturale del Marocco. Alloggio in (Riad).

Giorno 2 : Fès – Ifrane – Azrou – Erfoud – Merzouga

From Fez we will go to the Middle Atlas, to visit Ifrane, known as the Switzerland of Africa. The next village will Azrou “the rock”, Berber village known for its monkeys, then arrival in Midelt. Follow the road for the Tizi Talghemt or Cuello del Camella, at 1,907 meters altitude. The relief is impressive, the mountains are completely bare, covered in a purple coat. Arrival in Errachidia and commit to the crossing of the Tafilalet massif to the palm grove of Erfoud. Desert address and accommodation in Merzouga (Hotel).

Giorno 3 : Merzouga – Famiglie nomadi – Villaggio di Khamlia – Ritorno di Erg Chebbi – Cammino in cammello – Notte ad Haimas

Sarà una giornata di grande avventura dove incontreremo un altro Marocco! Con il 4 × 4 siamo passati nel villaggio di Khamlia dove ti fermerai per goderti la musica di Gnawa poi seguiremo il percorso attraverseremo montagne che a prima vista sembrano rocce dure ma quando cammineremo verificheremo che è sabbia fossile che è stato depositato lì milioni di anni fa. Faremo un po ‘di trekking per raggiungere il sito dove vengono estratti i detrinosauri. Visiteremo l’interno di uno di questi scavi, sentendo l’esperienza quotidiana della spedizione nella nostra pelle. Lungo la strada, in compagnia di un abitante della piccola città di Bega, godremo della calma del paesaggio arido e inizieremo a cercare la Rosa del Deserto. Perchè no? E chi lo troverà avrà un premio a sorpresa! Successivamente, lungo sentieri di pietra, viaggeremo parallelamente al confine con l’Algeria fino a raggiungere l’area in cui vengono estratti i fossili marini. In un paesaggio unico faremo un picnic in stile berbero: da un lato le montagne e dall’altro le dune arancioni del Sahara. E per concludere la nostra giornata di avventure estreme passeremo dietro le dune lungo strade poco battute e visiteremo il cimitero dei francesi e un villaggio abbandonato dai tempi della colonia e partiremo in una carovana di dromedari di un’ora e mezza che ci porterà ai piedi della Grande Duna, avvolti nel bellissimo tramonto del deserto. Cena al campo e pernottamento in tenda nel cuore del deserto sotto il suo spettacolare mantello (Camp).

Giorno 4 : Erg Chebbi (Merzouga) – Rissani – Gole del Todra – Valle dei Dades

Dopo aver visto l’incredibile alba nel deserto, prenderemo di nuovo i dromedari per tornare alla “civiltà”. Rientro in hotel dove faremo colazione e doccia e rinfresceremo. Una volta sgomberati, partiremo in direzione di Rissani, origine della dinastia Alauí e prima città imperiale del Marocco. Prenderemo la strada verso Erfoud, ricca di pietre nere e fossili marini (se vuoi, possiamo fermarci in una fabbrica di fossili) e arrivare al Palmeral de Tafilalet. Visiteremo le gole di Todra e arriveremo nella valle del Dades, e alloggio in (Kasbah).

Giorno 5 : Valle del Dades – Valle de Rosas – Skoura – Ouarzazate – Aït Ben Haddou – Alto Atlas – Marrakech

Oggi viaggerete verso Ouarzazate attraverso Boumalne de Dades, El-Kelaa M’Gouna e Skoura. È possibile ammirare la vista della Valle delle Mille Kasbah, la Valle delle Rose e l’oasi di Skoura durante la guida. Arriveremo a Ouarzazate, dove potrai fare una sosta per vedere la Kasbah di Taourirt costruita dalla dinastia Glaoui. Da qui ci dirigiamo verso il villaggio di Aït Ben Haddou, pranzando poi esplorando l’esotica Kasbah di Aït Benhaddou. Successivamente, sarai guidato attraverso il passo di Tizi N’Tichka (2260 m), avrai l’opportunità di scattare fotografie e goderti le scene delle montagne dell’Alto Atlante visitare la Cooperativa petrolifera ARGAN, dove scopriremo il processo di realizzazione e spiegheremo gli innumerevoli benefici che ha per il corpo umano nel pomeriggio che arriviamo a Marrakech, trasferimento al riad o hotel dove alloggiare a Marrakech e fine dei nostri servizi.

 

Cosa è incluso?

 

Pick up all’aeroporto o al porto.

Colazione e cena

Trasporto in Toyota 4×4, confortevole, con aria condizionata, con autista che parla spagnolo.

Gas.

Escursione sui cammelli a Zagora.

Notte a Khaima.

 

Cosa non è incluso?

 

Bevande

Pranzo di mezzogiorno

Entrate di monumenti